Metodi tradizionali e non

La ricerca dell'immobile giusto è spesso un duro lavoro, perché il mercato delle vendite non è canalizzato in un unico archivio di offerte, ma sparso un po' dovunque. La ricerca deve essere capillare, in quanto spesso capita che per esempio l'appartamento di fronte a casa nostra sia venduto senza che lo veniamo a sapere. Questo è dovuto al fatto che il venditore o lo tratta personalmente, oppure incarica un'agenzia immobiliare che usa poi i sui canali di vendita.

Ecasa offre per la prima volta, grazie all'utilizzo di Internet, la possibilità di fare incontrare offerte e richieste di privati e di agenzie, di ogni zona d'Italia, sia in affitto sia in vendita, creando quella banca dati unificata che fino ad oggi mancava.

Ovviamente però fino a che Internet non sarà diffuso in ogni casa d'Italia, sarà necessario armarsi di molta pazienza e integrare se caso la ricerca in Rete con i metodi più "tradizionali".

Si può cominciare con un giro della zona prescelta, leggendo i cartelli di "vendesi" sui portoni, entrando nelle agenzie immobiliari per lasciare una descrizione dell'immobile cercato, facendo quattro chiacchiere con i portinai...